ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il premier greco Papandreu annuncia un rimpasto di governo

Lettura in corso:

Il premier greco Papandreu annuncia un rimpasto di governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Le violente proteste di piazza hanno costretto il governo greco alle dimissioni. Lo sciopero generale di ieri, sfociato in aspri scontri tra manifestanti e polizia nel centro di Atene, ha ancora una volta sottolineato l’impopolarità del piano di austerità imposto al paese dal Fondo monetario internazionale e dall’Unione europea.

Il primo ministro Papandreu, dopo le defezioni di ieri tra le fila socialiste, e il fallimento del tentativo di formare un governo col principale partito dell’opposizione, ha annunciato importanti modifiche all’esecutivo.

“Ha chiuso alla intesa tra il Pasok e Nuova Democrazia, e punta a un profondo rimpasto”, spiega un politologo. “Ora al governo serve un nuovo inizio, per riuscire ad affrontare i grandi problemi economici e sociali”.

Per aiutare la Grecia a uscire dalla crisi, Fmi e Unione europea impongono tagli drastici alla spesa e un significativo sfoltimento dei 750.000 dipendenti pubblici. Misure che non incontrano il favore di ampie fasce della popolazione.