ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: Papandreou annuncia rimpasto di governo

Lettura in corso:

Grecia: Papandreou annuncia rimpasto di governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Un rimpasto dell’esecutivo e il voto di fiducia. George Papandreou annuncia in televisione le sue prossime mosse. Il premier greco poche ore prima aveva tentato di formare un governo di unità nazionale assieme all’opposizione. Ma i conservatori

hanno declinato l’offerta.

Sul tavolo, ancora una volta, il piano di austerity che deve essere approvato perché la Grecia possa ottenere la seconda tranche (pari a dodici miliardi di euro) di aiuti internazionali. Denaro che, stando a Bruxelles, dovrebbe arrivare a luglio.

Per le strade di Atene intanto è stato un mercoledì di scontri tra le forze dell’ordine e gruppi radicali di manifestanti. La protesta che in mattinata era iniziata con una catena umana attorno al parlamento è degenerata. Uomini con il volto coperto hanno lanciato una bottiglia incendiaria contro il ministero delle Finanze in piazza Syntagma.

Al centro della contestazione il pacchetto di provvedimenti, pari a 28 miliardi di euro, che mira a ridurre il deficit pubblico dal 9,5% di quest’anno al 3% entro il 2014. E l’obiettivo primario di Atene è approvarlo in fretta, perché il Paese è sull’orlo del default.