ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: repubblicani verso le presidenziali, un incontro senza dibattito

Lettura in corso:

Usa: repubblicani verso le presidenziali, un incontro senza dibattito

Dimensioni di testo Aa Aa

Tutti uniti contro il presidente in carica. Sarà perché era solo il primo vero incontro dei candidati repubblicani alle presidenziali del 2012, sarà perché il momento è favorevole per attaccare Barack Obama, vista la crisi economica e i suoi effetti sui consensi per il presidente. Resta il fatto che di dibattito non si è trattato.

“E attenzione, lo voglio annunciare questa sera, quella di Obama è una presidenza a un solo termine” ha detto la parlamentare repubblicana Michelle Bachmann, per ora unica donna candidata ufficiale. Ma non si farà attendere Sarah Palin, ex governatrice dell’Alaska che ha già corso nel 2008 come vice di McCain.

Presente anche l’ex governatore del Massachussets, Mitt Romney, dai sondaggi in testa al gruppo repubblicano.

Il milionario 64enne sostiene che il presidente abbia abbandonato gli americani proprio quando avevano bisogno che lui riducesse la disoccupazione.

Ed è quanto continua a promettere Obama che ancora in testa in tutti i sondaggi ripete il suo messaggio in tutte le sue visite ufficial: “mi batterò per creare nuovi posti di lavoro”.