ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: l'esercito punta su Maraat al-Numan

Lettura in corso:

Siria: l'esercito punta su Maraat al-Numan

Siria: l'esercito punta su Maraat al-Numan
Dimensioni di testo Aa Aa

Epurata Jisr al-Shughour, l’esercito siriano punta ora a Maraat al-Numan, altra città focolaio di contestazioni contro il Presidente Bashar al-Assad nel Nord del Paese.
 
Continua l’esodo dei rifugiati verso la Turchia che ha predisposto 4 campi profughi nella provincia di Hatay. Emergono ora le testimonianze di militari siriani che aiutano i fuggitivi. 
 
“Ho visto tutti quei feriti e i morti e ho offerto il mio aiuito a chi trasportava i feriti in auto dall’altra parte della frontiera con la Turchia” racconta un militare siriano ora rifugiato in Turchia.
 
Le autorità di Damasco affermano che nella città settentrionale gruppi armati hanno compiuto una strage di militari. Gli oppositori al regime ribattono che i 120 agenti uccisi si erano rifiutati di sparare sui civili. Intanto riprende la protesta a Deraa, nel Sud, dove centinaia di persone sono scese in strada per chiedere nuovamente la fine dell’era al-Assad.