ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: il fronte dei ribelli avanza verso Tripoli

Lettura in corso:

Libia: il fronte dei ribelli avanza verso Tripoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre ribelli della zona occidentale del paese mostrano di avere le armi e sparano davanti alle agenzie internazionali, pronti a continuare a combattere contro i sostenitori del governo e a dirigersi verso la capitale Tripoli, un gruppo di insorti cerca di ripulire dalle macerie la città di Misurata dopo mesi di combattimenti e bombardamenti da parte delle forze di Moammar Gheddafi.

I ribelli dicono di essere riusciti ad avanzare da Misurata, città che controllano verso Zlitan, una delle tre città che separano Misurata da Tripoli.

L’opposizione al regime dice anche di aver combattuto nelle strade di Zawiya, un importante porto petrolifero, 50 chilometri a ovest di Tripoli.

Nella capitale si vedono i segni profondi dei bombardamenti della Nato e l’esercito privato dell’artiglieria pesante dopo 10 settimane di bombardamenti aerei si trova proprio ora nel momento di maggiore debolezza a combattere su più fronti Tripoli. Questo dà fiducia agli insorti una fiducia e tranquillità che ostenta anche rais mentre si mostra attraverso le telecamere della tv di stato durante una partita a scacchi contro il presidente della federazione mondiale degli Scacchi.