ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libano: dopo 5 mesi un nuovo governo con Hezbollah

Lettura in corso:

Libano: dopo 5 mesi un nuovo governo con Hezbollah

Dimensioni di testo Aa Aa

Libano: cinque mesi di difficili trattative per partorire un governo con Hezbollah, nato già zoppo.

A qualche ora dalla presentazione al presidente Michel Suleiman del nuovo esecutivo di Najib Miqati, il druso Talal Arslan si è dimesso.

Non avrebbe gradito il ministero senza portafoglio a lui assegnato da Miqati. Del resto, è stata proprio la spartizione dei dicasteri a bloccare così a lungo i negoziati per il nuovo esecutivo, dopo la caduta del governo di unità nazionale di Saad Hariri.

“Siamo riusciti tramite una leale cooperazione tra le parti interessate, e in primis con il presidente della repubblica, a risolvere tutti ostacoli che impedivano la formazione di un governo“ha dichiarato Miqati, “Ci auguriamo di poter meritare la vostra per poter iniziare a lavorare immediatamente”.

Hezbollah e i suoi alleati, che avrebbero il sostegno di Siria e Iran, portano a casa 19 portafogli su 30, tra cui Giustizia e Difesa. Il resto va a uomini del presidente, del primo ministro e del leader druso Walid Jumblatt.