ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'esercito siriano entra a Jisr al-Shughur

Lettura in corso:

L'esercito siriano entra a Jisr al-Shughur

Dimensioni di testo Aa Aa

Jisr al-Shughur cittadina fantasma ed epicentro di una battaglia senza esclusione di colpi.

L’esercito siriano dopo aver effettuato per giorni bombardamenti con l’artiglieria pesante e gli elicotteri è entrato in questa enclave della rivolta a ridosso del confine turco abbandonata dalla maggior parte dei suoi abitanti.

Secondo alcune fonti una parte dei militari avrebbe preso le difese dei civili e si sarebbe scontrata con i lealisti. In ogni caso a Jisr al-Shughur è probabile che ci sia stato un bagno di sangue. Le informazioni divergono e non sono ancora state verificate. Secondo la tv del regime i soldati avrebbero trovato fosse comuni con i corpi di decine di militari uccisi da presunti ribelli. I profughi che a migliaia hanno attraversato la frontiera e ora sono rifugiati in territorio turco affermano invece che i militari hanno ucciso a sangue freddo quasi tutti i giovani maschi del paese.

A indurre il presidente Assad a cessare le violenze potrebbero essere le miacce turche mentre la comunità internazionale tentenna e si divide sul da farsi