ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: video choc per giovane ucciso dai rangers

Lettura in corso:

Pakistan: video choc per giovane ucciso dai rangers

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corte suprema pakistana ha destituito il capo della polizia e il direttore dei paramilitari della provincia di Sindh.

Ha messo inoltre sotto processo due dei cinque rangers che hanno partecipato all’uccisione a sangue freddo di un giovane, arrestato per furto nella capitale Karachi.

Giustizia sommaria a viso scoperto, filmata a loro insaputa da un operatore televisivo e messa on line.

Video che ha scioccato il paese e smentito la versione ufficiale secondo la quale il venticinquenne era morto in uno scontro a fuoco con le forze dell’ordine.

Rangers assassini, hanno gridato parenti e amici della vittima che hanno trasportato la salma davanti alla residenza del governatore, chiedendo giustizia.

Ai funerali, il cordoglio si è unito alle proteste contro l’esercito, già messo all’indice per precedenti abusi di potere e sospettato di complicità nella vicenda Bin Laden.