ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

E.coli: i germogli crudi sono la causa delle infezioni

Lettura in corso:

E.coli: i germogli crudi sono la causa delle infezioni

Dimensioni di testo Aa Aa

I germogli di fagioli sono tra i responsabili delle infezioni da Escherichia coli, che hanno già ucciso 31 persone, di cui solo 30 in Germania. L’annuncio arriva dal Robert Koch Institute, il laboratorio federale tedesco per le malattie infettive.

Proprio oggi il Paese ha messo fine allo stato di allerta su cetrioli, pomodori e verdure crude.

Dopo una serie di annunci e smentite, i consumatori ora sono disorientati. “Finché non verrà provato veramente non mangerò più frutta e verdura”, commenta una donna al mercato di Amburgo, “Mangerò solo quella che si può sbucciare, come le banane. Non si può avere troppa fiducia, il rischio è enorme. Ho un nipote e voglio vederlo crescere”.

Un altro passante dice: “Non so se possiamo fidarci, se si possono mangiare i pomodori… Sarebbe un bene se fosse possibile”.

Le autorità sanitarie non escludono che causa delle infezioni possano essere anche altri germogli oltre a quelli di fagioli.

La metà dei casi di Escherichia Coli registrati in cinque regioni tedesche sono riconducibili a prodotti dell’azienda della Bassa Sassonia sotto accusa. Sono diciotto i tipi di germogli che qui venivano coltivati.