ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trichet: un rialzo possible a luglio

Lettura in corso:

Trichet: un rialzo possible a luglio

Dimensioni di testo Aa Aa

Come dato ampiamente per scontato dagli operatori internazionali il comitato monetario della Banca Centrale Europea presieduto da Jean Claude Trichet ha lasciato invariati i tassi d’interesse per i 17 paesi della zona euro. Il costo del denaro resta stabile all’1,25%.

Nella conferenza stampa che ha seguito l’annuncio Trichet ha lasciato intendere che una prossima stretta creditizia non é da escludere in quanto é necessaria una forte vigilanza per contenere i rischi inflazionistici.

Sulla crisi in Grecia Trichet ha ribadito la feroce indipendenza della Bce in riferimento alle dichiarazioni del ministro delle finanzene tedesco che aveva chiesto una ristrutturazione del debito ellenico.

E ad Atene continuano le manifestazioni di protesta dei lavoratori delle imprese pubbliche in vista della privatizzazione.

E’ un vero e proprio crimine, dice questo rappresentante sindacali : la nostra battaglia é sacrosanta e giustificata: le imprese di stato devono ritornare ai Greci.

E intant secondo la stampa ellenica la troika formata da Fmi, Unione e Bce potrebbe concedere nuovi prestiti per 45 miliardi di euro