ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, Parigi e Londra guidano l'offensiva all'Onu

Lettura in corso:

Siria, Parigi e Londra guidano l'offensiva all'Onu

Dimensioni di testo Aa Aa

Offensiva franco-britannica al Palazzo di vetro di New York. Londra e Parigi presentano una bozza di risoluzione al Consiglio di Sicurezza dell’Onu per condannare la repressione in Siria e ottenere la creazione di un corridoio umanitario. Un progetto che potrebbe scontrarsi con il veto di Russia e Cina.

Intervenendo alla Camera dei comuni, il premier britannico Cameron ha stimato ad almeno un migliaio le vittime in Siria e ha detto che “chi voterà contro la risoluzione dovrà vedersela con la propria coscienza”.

Continua a far discutere, intanto, il caso dell’ambasciatrice siriana a Parigi, Lamia Shakkour, che ha smentito la notizia delle proprie dimissioni e ha accusato l’emittente France 24 di aver fabbricato informazioni false allo scopo di delegittimare il regime di Damasco.