ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nato in Libia "finché necessario"

Lettura in corso:

Nato in Libia "finché necessario"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’operazione “Protezione unificata” continuerà fino alla caduta di Gheddafi. E’ quanto dichiarato dai ministri della Difesa dei paesi Nato sulla guerra in Libia. L’annuncio, a Bruxelles, è stato anticipato dalla dichiarazione del presidente americano Obama sull’intenzione di intensificare ulteriormente i raid.

Per i rappresentanti Nato il conflitto è alle ultime battute. Il segretario generale dell’Alleanza Atlantica Anders Fogh Rasmussen:

“Tutti i ministri hanno concordato sul fatto che manterremo la pressione fino alla fine della crisi”.

Confermata la strategia degli ultimi giorni: l’offensiva continuerà a concentrarsi sulla capitale, con bombardamenti sui centri di comando. Solo martedì i raid sono stati una sessantina con 31 persone uccise, stando alle autorità libiche.

Il Colonnello ribatte con un messaggio audio trasmesso dalla televisione di stato: non intende arrendersi.