ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: la polizia spara e uccide durante funerali

Lettura in corso:

Siria: la polizia spara e uccide durante funerali

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora sangue in Siria. Diverse persone sarebbero state uccise sabato nel nord, a Hama, durante i funerali delle vittime del giorno prima.

Più di 60 morti, questo il bilancio del dodicesimo venerdì consecutivo di proteste contro il regime del presidente Bashar al Assad.

Scontri attestati da un video amatoriale, mentre secondo la tivù al Arabiya, elicotteri militari avrebbero sparato sulla folla e provocato altri morti nella regione settentrionale di Idlib.

La repressione di Damasco è senza pietà, denuncia Londra, mentre l’Onu si dice allarmata dall’escalation di violenze che pressioni e sanzioni internazionali non riescono a fermare.