ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo: centrodestra favorito per le politiche

Lettura in corso:

Portogallo: centrodestra favorito per le politiche

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha fama di non darsi mai per vinto, il socialista José Socrates. E in effetti il premier uscente portoghese ha dato battaglia per tutta la campagna di queste politiche anticipate.

Ma su questo voto pesano austerity e crisi economica, che gli sono già costate la poltrona in aprile.

Per i sondaggi il favorito è piuttosto il conservatore Pedro Passos Coelho, che promette tagli agli sprechi in politica e staccherebbe i socialisti di oltre cinque punti ma senza i numeri per governare da solo.

Alleato più probabile è l’altro partito di centro destra, il Cds di Paulo Portas, che secondo le previsioni uscirà terzo dalle urne.

Quale che sia l’esecutivo scelto da oltre 9,6 milioni di elettori, opererà sotto il controllo di Unione europea e Fmi, imposto in cambio del salvataggio da 78 miliardi di euro.

E dovrà fare i conti con un disagio giovanile che, come la primavera araba e gli “indignados” spagnoli, ha piazzato le tende anche in centro a Lisbona.