ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mladic, attesa per l'inizio del dibattimento. Il Tpi: "Sarà in aula, come previsto"

Lettura in corso:

Mladic, attesa per l'inizio del dibattimento. Il Tpi: "Sarà in aula, come previsto"

Mladic, attesa per l'inizio del dibattimento. Il Tpi: "Sarà in aula, come previsto"
Dimensioni di testo Aa Aa

Sara presente o no, Ratko Mladic, all’udienza di apertura del suo processo davanti al Tribunale penale internazionale?

La domanda, sostenuta dalle voci insistenti di una malattia debilitante, trova una risposta netta negli ambienti del Tpi. Una portavoce della corte ha confermato che Mladic è stato sottoposto ai controlli medici di routine e oggi sarà in aula come previsto.

Già a Belgrado gli avvocati del militare, motivando l’opposizione alla estradizione, avevano parlato di un cancro al sistema linfatico e di condizioni fisiche incompatibili col carcere. Lo stesso legale ha poi smentito problemi mentali o cerebrali, nonostante l’ischemia che gli ha fatto perdere l’uso di una mano.

Infine, il ministro serbo della Difesa ha smentito che Mladic, durante la latitanza, sia mai stato curato in strutture militari.