ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Telefonino : rischio di cancro ?

Lettura in corso:

Telefonino : rischio di cancro ?

Dimensioni di testo Aa Aa

Il CIRC, L’Agenzia per la Ricerca Epidemiologica sul Cancro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha classificato a livello 2b, quindi un rischio medio, quello di contrarre un tumore con l’uso dei telefoni cellulari. Imputato sarebbe il glioma, uno dei tumori maligni al cervello.

Gli esperti hanno sottolineato che serviranno ulteriori ricerche prima di avere conclusioni definitive e bisognerà continuare a

monitorare con attenzione il rapporto fra l’uso dei cellulari e il tumore al cervello.

Questi risultati vengono dalla ricerca fatta da 31 scienziati di 14 paesi che nella sede del CIRC di Lione, Francia, si sono riuniti a fine maggio per fissare gli elementi salienti di questa inchiesta epidemiologica. Sono stati analizzati diversi campioni di utenti di telefonia mobile che sono evidentemente esposti alle onde dei campi elettromagnetici.

CHRISTOPHER WILD, CIRC, Lione:

“Quello che il gruppo di lavoro ha trovato è un possibile rischio di cancro associato all’uso del telefonino. L’insieme dei dati punta a evidenziare

i risultati dell’analisi epidemiologica sull’uomo e sugli animali e se esistono plausibili meccanismi di causa effetto”.

JONATHAN SAMET, Presidente del CIRC, Lione:

“ Il tabacco per esempio è una nota e storica causa di tumore per l’uomo; lo si è potuto dimostrare da 50 anni a questa parte, l’evidenza è molto forte, in quest’altro caso invece i risultati indicano solo una possibilità quindi dobbiamo continuare a monitorare quel che accade nell’epidemiologia dei tumori al cervello e produrre studi che potranno informare se c‘è una causa potenziale o un collegamento”.

La posizione dell’Organizazzione Mondiale della Sanità in materia era molto attesa dalle aziende che producono cellulari e le compagnie con forti interessi sui potenziali rischi sanitari legati all’uso dei cellulari.

Naturalmente gli industriali della telefonia mobile sottolineano che rischi collegati ai tumori dipendono anche dal consumo di certi alimenti o sostanze contenute negli alimenti.

JONATHAN SAMET , Presidente CIRC, Lione

“Molti degli studi epidemiologici evidenziano da vicino questa domanda e cioè se diventando una causa di tumore al cervello il cellulare provochi questa infermità dal lato in cui il cellulare viene adoperato, e sarebbe effettivamente cosi’.

Il CIRC non assicura ancora lo stretto legame fra telefonino e tumore al cervello come risultato certo di uno studio che ngli ultimi 10 anni ha preso in esame 13 mila utenti di telefonica cellulare. Gli studi precedenti non erano riusciti a stabilire un collegamento scientificamente accertato. Tuttavia gli scienziati mettono in guardia.

CHRISTOPHER WILD, CIRC, Lione:

“In questo momento di incertezza si possono preferire degli accorgimenti come adoperare solo i messaggini, gli auricolari o il viva voce per ridurre la propria esposizione a rischi”.

L’annuncio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità riapre un dibattito ventennale sulla sicurezza della telefonia mobile. Attualmente si contano 5 miliardi di telefonini in tutto il mondo.