ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage a San'a, in Yemen l'incubo della guerra civile

Lettura in corso:

Strage a San'a, in Yemen l'incubo della guerra civile

Dimensioni di testo Aa Aa

A San’a si contano le vittime della strage, mentre lo Yemen precipita nell’incubo della guerra civile.

Trentasette persone, in maggioranza combattenti, sono state uccise negli scontri tra le forze governative e i sostenitori del capo tribale Sadek al-Ahmar.

I cittadini del quartiere di al-Hesbah sono stati costretti a lasciare le loro case e accusano i miliziani e l’esercito di usare le loro abitazioni come caserme.

Tredici, invece, i soldati morti a Zinjibar, da domenica sotto il controllo di presunte forze estremiste.

A Taez, nel sud del paese un sit-in di dissidenti è stato disperso col sangue. Almeno 7 le vittime.

Dall’inizio dell’insurrezione contro il presidente Ali Abdullah Saleh, al potere da quasi 33 anni, sono rimaste uccise circa 320 persone.