ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

OMS: allarme cellulari, sarebbero cancerogeni

Lettura in corso:

OMS: allarme cellulari, sarebbero cancerogeni

Dimensioni di testo Aa Aa

Le radiofrequenze dei cellulari potrebbero essere cancerogene. L’annuncio, che arriva dall’agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, riapre il dibattito. A Lione, i 34 esperti che fanno capo all’Organizzazione Mondiale per la Sanità hanno analizzato i dati ricavati da studi epidemiologici sull’uomo e da test sugli animali. Nel mondo i cellulari sono circa 5 miliardi.

Jonathan Samet, presidente del gruppo di lavoro:

“Molti degli studi epidemiologici hanno osservato da vicino questo fenomeno. Appare logico che, se i cellulari hanno contribuito a causare il cancro, il tumore ha più probabilità di essere sul lato dove la gente usa il telefono cellulare e vi sono elementi che indicano come in effetti sia così”.

Il rischio è fissato a tre su una scala di cinque, la stessa, sottolineano i produttori di telefonini, di alimenti come caffè e sottaceti. I consigli sono sempre gli stessi: limitarne l’uso, sì all’auricolare e preferire gli sms alle chiamate.