ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La NATO: in Libia per altri 3 mesi

Lettura in corso:

La NATO: in Libia per altri 3 mesi

Dimensioni di testo Aa Aa

La NATO ha deciso di prolungare di 90 giorni la guerra in Libia. Inizialmente prevista per 3 mesi, con termine a fine giugno, la missione durerà dunque almeno fino a fine settembre. Secondo il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen, l’Alleanza manda un messaggio di determinazione al leader libico Gheddafi, ma non solo a lui:

“La nostra decisione invia anche un chiaro segnale al popolo libico: la NATO, i nostri partner, l’intera comunità internazionale sono con voi, restiamo uniti per essere sicuri che voi possiate decidere del vostro futuro e il giorno in cui potrete farlo si avvicina”.

L’Unione Africana è l’unica istanza di mediazione riconosciuta dal regime di Tripoli. L’inviato, il presidente sudafricano Jacob Zuma, ha incontrato ieri il colonnello a Tripoli. Secondo il portavoce governativo, nel colloquio non si è parlato di possibili strategie di uscita dal conflitto. E l’ONU rivela che Gheddafi ha chiesto lo sblocco dei beni del regime all’estero per comprare cibo, medicinali e benzina per la popolazione, ma ha ottenuto risposta negativa.