ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Seggio Onu per la Palestina: si della Lega Araba

Lettura in corso:

Seggio Onu per la Palestina: si della Lega Araba

Dimensioni di testo Aa Aa

Si al riconoscimento di uno Stato Palestinese da parte delle Nazioni Unite.

La Lega Araba si schiera compatta al fianco di Mahmud Abbas. La riunione della Commissione sul processo di pace in Medio Oriente svoltasi ieri a Doha ha deciso di appoggiare la decisione annunciata dal presidente dell’ANP.

Abbas nel corso del meeting ha spiegato che la decisione di chiedere un riconoscimento formale all’Assemblea Generale dell’Onu il prossimo settembre “non è una manovra tattica ma una scelta politica presa alla luce del sole che solo un negoziato di pace che partisse su nuove basi potrebbe cambiare”. Parole che lasciano aperto uno spiraglio alla trattativa che gli Stati Uniti e Barack Obama vorrebbero provare a rilanciare. “Le condizioni poste da Netanyahu non permettono pero’ di trovare un’intesa comune che possa riaprire il dialogo” ha precisato Abbas.

Obama pochi giorni fa si era espresso a favore di un negoziato che contempli il ritorno alle frontiere del 1967 ma non condivide il ricorso all’Onu.

“L’impasse dei colloqui di pace – spiega la nostra corrispondente a Doha – ha convinto pero’ la Lega Araba a tentare questa strada per fare pressione su Israele e convincerla a fare le concessioni che oggi Netanyahiu rifiuta”