ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chacon rinuncia a candidarsi per il dopo Zapatero

Lettura in corso:

Chacon rinuncia a candidarsi per il dopo Zapatero

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il tonfo elettorale di domenica scorsa nel Partito Socialista spagnolo è guerra aperta.

A sorpresa il ministro della difesa Carme Chacon ha rinunciato alla corsa alla successione di José Luis Zapatero primo ministro sempre piu’ in difficoltà.

La Chacon ha spiegato di aver deciso di fare un passo indietro “per salvaguardare l’unità del partito, l’autorità del presidente e la stabilità dell’esecutivo minacciata dalle lotte interne cresciute esponenzialmente negli ultimi giorni”

Zapatero ha già annunciato di voler lasciare alla fine della legislatura ma vorrebbe restare al governo fino alle legislative di marzo, I baroni del partito pero’ sperano che se ne vada prima e hanno già scelto il vicepremier Rubalcaba come suo successore.