ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da Madrid ad Atene: in piazza gli "indignati" greci

Lettura in corso:

Da Madrid ad Atene: in piazza gli "indignati" greci

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di manifestanti si sono radunati per il secondo giorno consecutivo davanti alla sede del parlamento greco per protestare contro la politica di austerità del governo.

La protesta – convocata via Facebook – è stata indetta da un collettivo battezzato indignati, sul modello del movimento spagnolo.

“Tutte queste misure che si stanno prendendo sono contro i lavoratori, contro i cittadini – dice una signora usando toni accesi – Perché i cittadini devono pagare per i ladri che hanno preso i nostri soldi? Loro devono pagare, devono finire dietro le sbarre e dovrebbe andare al potere gente degna”.

Dal movimento greco – che ieri ha raccolto nella piazza Syntagma circa 5mila persone contro le circa 15mila di due giorni fa – non è al momento emersa alcuna rivendicazione precisa, al di là delle critiche al piano di salvataggio imposto per evitare la bancarotta del Paese.