ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un elicottero senza eliche e un mulino a vento per fare la maglia.

Lettura in corso:

Un elicottero senza eliche e un mulino a vento per fare la maglia.

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’auto volante. E’ un progetto israeliano per il prototipo di un’auto volante che moltiplica la manovrabilità di un elicottero riducendone allo stesso tempo le limitazioni dovute all’elica centrale e a quella posta sulla coda.

Questo veicolo dal designi futuristico potrebbe facilemnte essere usato in città per muoversi tra i grattacieli, poché non ha rotori esterni.

“Grazie alla tecnologia dei rotori interni – spiega il capèo progetto – abbiamo una durata maggiore in termini di gestione del vento e di velocità è come un elicottero ma la presenza di motori interni è un grosso passo avanti”.

L’obiettivo del progetto è che questo veicolo possa essere usato come mezzo di soccorso per persone intrappolate in alti edifici come i grattacieli. Inoltre questi veicoli possono volare condizioni difficili grazie al design innovativo.

Per ora il progetto è a uno stadio di prototipo ma la società punta di lanciare i primi modelli di auto volanti nel 2012.

Eccola invece un’elica esterna. ma questa non serve per volare ma per…. lavorare a maglia.

Proprio cosi. L’invezione, frutto della creatività della designer olandese Merel Karhof.

Una pala eolica sul tetto del suo laboratorio londinese, una macchina che produce una maglia tubolare e senza l’intervento umano ecco scendere dall’alto una bella sciarpa fatta a maglia.

“Ho in mano una delle sciarpe fatte a vento”, spiega la designer. “L’idea di fondo è il mulino a vento sul tetto che produce una sciarpa lunga abbastanza scendere fin dentro il mio appartamento”.

La sua è una attività ancora piccola. Anche in un giorno di vento ci vogliono diverse ore per produrre una sola sciarpa.

Tuttavia, l’ambiziosa landese prevede che presto grazie alla sua invenzione in grandi campi eolici saranno prodotti kilometri di sciarpe.