ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'OCSE compie 50 anni, nuovi membri e nuove sfide per il futuro

Lettura in corso:

L'OCSE compie 50 anni, nuovi membri e nuove sfide per il futuro

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquant’anni di vita e nuove sfide davanti. L’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ha celebrato l’anniversario della sua fondazione con diversi eventi nella sede dello Chateau de la Muette, a Parigi.

Tra gli impegni recenti dell’OCSE la lotta contro i paradisi fiscali e la corruzione negli affari. Tra i progetti per il futuro accrescere il ruolo nello studio delle problematiche ambientali le sfide della governance mondiale.

Sua antesignana nel 1947 l’organizzazione europea per la cooperazione economica che gestì il Piano Marshall. Con la convenzione di Parigi del 1960, in attività dal 1961, nasce l’Ocse. Con l’obiettivo di far interagire le economie mondiali individuando problemi e analizzandoli assieme.

L’organizzazione ha 34 membri, gli ultimi ad accedere Estonia, Israele, Slovenia e Cile. Tra le ultime ricerche dell’OCSE il ‘Better life index’, un indicatore elaborato per misurare il benessere economico al di là del solo dato quantitativo del Pil.