ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fmi: Messico candida governatore Banca Centrale

Lettura in corso:

Fmi: Messico candida governatore Banca Centrale

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ministro delle Finanze francese, Christine Lagarde, ha scoperto le carte e ora entra nel vivo la corsa alla direzione del Fondo monetario internazionale.

Il Sud Africa storce il naso, ma senza offrire una candidatura alternativa. Mentre l’Europa fa quadrato attorno al candidato francese.

“Questa faccenda nasce da una posizione europea che sostiene che il candidato debba essere un europeo – dice il ministro delle Finanze sudafricano, Pravin Gordhan – In tutte le nostre discussioni in seno al G20 si è supposto di avere un procedimento aperto, trasparente e basato sul merito”.

Il Messico intanto avanza la sua candidatura: “Il governo messicano sostiene la candidatura del dottor Agustin Carstens – afferma il ministro delle Finanze messicano Ernesto Cordero – e riconosce inoltre al ministro delle Finanze francese di avere meriti sufficienti. Tuttavia, riteniamo che il governatore della Banca centrale del Messico abbia ottime credenziali per guidare l’istituzione”.

L’fmi avrà un nuovo direttore entro il 30 giugno