ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: nuovi scontri tra polizia e opposizione

Lettura in corso:

Yemen: nuovi scontri tra polizia e opposizione

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora violenti scontri in Yemen tra polizia e opposizione, in piazza da quasi quattro mesi contro il regime trentennale del presidente Ali Abdullah Saleh.

Almeno cinque i morti e diversi i feriti a Sanaa tra i seguaci dello sceicco Sadek al-Ahmar. Capo della potente confederazione degli Hached di cui fa parte anche Saleh, da marzo si è schierato con la protesta.

Una contestazione inasprita dall’ennesimo no di Saleh all’accordo proposto dai paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo, che hanno sospeso la mediazione.

Elaborato con Stati Uniti e Unione europea, il piano prevedeva un governo di riconciliazione nazionale, le dimissioni di Saleh in cambio dell’immunità ed elezioni un mese dopo.

Il presidente parla di colpo di mano pilotato dall’estero e agita lo spettro della guerra civile.