ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Obama a Londra dalla regina Elisabetta II

Lettura in corso:

Gli Obama a Londra dalla regina Elisabetta II

Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo impegno ufficiale per Barack Obama in Gran Bretagna è la visita a Buckingham Palace. Il presidente degli Stati Uniti e sua moglie Michelle hanno incontrato Elisabetta e la sua famiglia. È il secondo incontro con la sovrana: erano stati già ricevuti nell’aprile del 2009, qualche mese dopo l’arrivo del presidente democratico alla Casa Bianca. Fra politica e glamour, la coppia presidenziale ha potuto fare gli auguri anche agli sposi novelli Willam e Kate.

Barack e Michelle Obama sono arrivati a Londra con dodici ore di anticipo per sfuggire a un eventuale blocco dei voli per via dell’eruzione in Islanda.

Il primo dei 3 giorni londinesi degli Obama è più che altro protocollare e comprende anche una visita all’abbazia di Westminster, con un omaggio alla tomba del milite ignoto. Ma, prima della cena ufficiale con la regina, è previsto anche un incontro con il premier David Cameron e con il capo dell’opposizione Ed Miliband. L’obiettivo è rinfrescare quella relazione definita speciale fra le due sponde dell’Atlantico, che tuttavia sembra aver perso un po’ di smalto dai tempi del binomio Bush-Blair.