ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Batterio E-coli: allarme in Germania

Lettura in corso:

Batterio E-coli: allarme in Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbero circa 300 i casi sospetti di persone affette in Germania dal batterio della escherichia coli. Ora le autorità sanitarie tedesche hanno individuato i maggiori focolai: Bassa Sassonia e Brema, Amburgo, Assia.

Numerose tra le persone che presentano i sintomi causati dal batterio proveniente dall’intestino dei mammiferi sono ricoverate.

“Non si tratta di un nuovo germe intestinale ma quel che è eccezionale è che in un numero elevato di casi c‘è l’insorgenza di malattie gravi” spiega Reinhard Burger, dell’Istituto Robert-Koch di Francoforte.

La maggiore incidenza è registrata sulle donne. La patologia più comune collegata alla E-coli è la dissenteria contratta principalmente da alimenti contaminati, a partire da frutta e verdura non adeguatamente pulite.