ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: netta vittoria dei popolari alle amministrative

Lettura in corso:

Spagna: netta vittoria dei popolari alle amministrative

Dimensioni di testo Aa Aa

Vittoria storica del partito popolare alle elezioni amministrative in Spagna. I conservatori di Mariano Rajoy segnano il vantaggio più ampio mai registrato nei confronti del partito socialista e conquistano alcuni feudi della formazione attualmente al governo. “L’inizio di una nuova tappa politica”, secondo il Ppe.

Lo scarto tra popolari e socialista è di circa dieci punti, nel 2007 era stato di mezzo punto percentuale. Il partito popolare conserva la comunità valenciana, dove è in crescita, e soffia al partito socialista il feudo storico di Castiglia-La Mancia.

I socialisti perdono Barcellona dopo 32 anni di amministrazione. Passa al partito nazionalista Convergenza e Unione. Siviglia, da dodici anni a sinistra, sarà guidata dai popolari. Il Ppe conserva comune e regione di Madrid.

Leggermente in crescita rispetto al 2007 l’affluenza alle urne, ha partecipato quasi il 66 per cento degli aventi diritto. Una dura sconfitta per i socialisti, a dieci mesi dalle prossime politiche.