ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strauss Kahn, l'avvocato: "credo sarà prosciolto"

Lettura in corso:

Strauss Kahn, l'avvocato: "credo sarà prosciolto"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’avvocato di Dominique Strauss Kahn è convinto che il suo assistito sarà assolto. L’ex direttore del Fondo monetario internazionale è da venerdì in una residenza provvisoria a Broadway in libertà vigilata.

Intanto una fondazione americana per il giornalismo investigativo ha raccontato i momenti successivi alla presunta violenza nell’hotel sofitel. La cameriera di origine africana sarebbe stata trovata in corridoio da un altro dipendente, traumatizzata e nauseata. Setti i capi di imputazione per Strauss-Kahn.

“In base a tutto quello che ho visto finora, sono sicuro che se riceverà un’udienza giusta, alla fine del procedimento sarà prosciolto”, dice il suo avvocato, Benjamin Brafman, riferendosi all’udienza del 6 giugno.

A Parigi circa tremila persone, in prima fila associazioni femministe, hanno denunciato i commenti misogini che hanno accompagnato la vicenda Strauss-Kahn sui media e che hanno tentato di minimizzare il presunto stupro.

Tra queste affermazioni quella dell’ex ministro socialista francese Jack Lang secondo il quale “non è stato ucciso nessuno”.