ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare: summit Giappone-Cina-Corea del Sud

Lettura in corso:

Nucleare: summit Giappone-Cina-Corea del Sud

Dimensioni di testo Aa Aa

Sicurezza nucleare e cooperazione nella gestione delle catastrofi: sono i capisaldi del vertice trilaterale in corso a Tokyo fra Giappone, Cina e Corea del Sud.

Un’occasione per il primo ministro nipponico Naoto Kan per riguadagnare il sostegno dei due Paesi, fortemente critici sulla gestione dell’emergenza nucleare a Fukushima.

Prima di arrivare a Tokyo i tre leader hanno effettuato un sopralluogo alla centrale.

Pechino aveva fortemente criticato la decisione di sversare acqua contaminata in mare e aveva bloccato l’importazione di prodotti agricoli da 12 aree giapponesi.

Nel corso del summit il premier cinese Wen Jiabao si è detto disponibile ad alleggerire le misure restrittive, togliendo il bando da almeno due zone.

Ha poi assicurato aiuti per la ricostruzione nel dopo tsunami e fatto visita agli sfollati.

Riguardo al programma di arricchimento dell’uranio della Corea del Nord, il premier cinese ha auspicato la ripresa dei “Colloqui a sei”, tra le due Coree, Stati Uniti, Cina, Russia e Giappone, in stallo dal 2008.

All’aeroporto di Tokyo è stata riservata una calorosa accoglienza ai primi turisti cinesi del dopo tsunami.