ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Islanda: chiuso spazio aereo per eruzione Grimsvötn

Lettura in corso:

Islanda: chiuso spazio aereo per eruzione Grimsvötn

Dimensioni di testo Aa Aa

Chiuso temporaneamente lo spazio aereo in Islanda, dopo che il più attivo dei vulcani nel Paese, il Grimsvötn, si è risvegliato.

La lunga colonna di fumo ha superato i 15 chilometri di altezza. Gli esperti stanno monitorando la situazione, ma per ora sono concordi nel dire che l’eruzione non comporterà gli enormi disagi provocati dal vulcano Eyjafjallajökull nell’aprile 2010, quando il traffico aereo europeo rimase paralizzato per un mese e mezzo.

L’ultimo risveglio del Grimsvötn risale al 2004. Le sue eruzioni in genere hanno un impatto minimo sulle zone circostanti, che sono disabitate.