ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strauss-Kahn scarcerato, risiederà a Manhattan

Lettura in corso:

Strauss-Kahn scarcerato, risiederà a Manhattan

Dimensioni di testo Aa Aa

Dominique Strauss-Kahn ha lasciato il carcere di Rikers Island, dopo che il giudice del tribunale di Manhattan ha ordinato la sua scarcerazione.

I legali hanno pagato la cauzione di un milione di dollari più altri cinque di garanzia.

L’ex direttore dell’Fmi, accusato di sette reati, tra cui tentato stupro e rapimento, sarà agli arresti domiciliari, temporaneamente, in un appartamento di Lower Manhattan abitualmente usato da una società che fornisce servizi di sicurezza. Sarà sorvegliato da una guardia armata, pagata a sue spese, e indosserà un braccialetto elettronico.

La sua scarcerazione è stata ritardata, perché il Bristol Plaza di Manhattan ha rifiutato di affittare uno dei propri appartamenti.

È stato in carcere da quando è stato prelevato da un aereo diretto a Parigi, appena prima del decollo, lo scorso sabato. Ora dovrà affrontare il processo.