ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si conclude la visita di Elisabetta II in Irlanda

Lettura in corso:

Si conclude la visita di Elisabetta II in Irlanda

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è conclusa la visita della regina Elisabetta II in Irlanda: la prima di un monarca britannico dall’indipendenza del Paese. L’ultimo a mettervi piede era stato infatti suo nonno Giorgio V, esattamente cent’anni fa.

Quest’ultima giornata è stata scandita da un programma tutto turistico: la visita al castello medioevale sulla rocca di Cashel, legato alla figura di San Patrizio, patrono irlandese, poi la cittadina di Cork, ancora più a sud, dove la monarca si è recata in uno dei più antichi mercati coperti al mondo, risalente a fine ’700.

La storica visita ha segnato una simbolica riconciliazione tra i due Paesi. Tra i momenti più significativi, il passaggio di Elisabetta d’Inghilterra nello stadio di Croke park, a Dublino, dove nel 1920, in piena guerra di indipendenza, 14 irlandesi vennero uccisi per mano dei soldati britannici.

E naturalmente il discorso pronunciato durante la serata di gala, quando la regina ha espresso rammarico per le vittime causate dalla repressione del movimento indipendentista d’inizio Novecento, inaugurando un nuovo corso delle relazioni tra i due Paesi.