ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, si allarga la protesta dei giovani

Lettura in corso:

Spagna, si allarga la protesta dei giovani

Dimensioni di testo Aa Aa

“Yes we camp”. E’ lo slogan che accompagna la rivoluzione spagnola. A centinaia si sono accampati durante la notte presso la Puerta del Sol di Madrid, il punto di ritrovo della protesta che dal 15 maggio attraversa la Spagna.

Giovani, pensionati, famiglie intere manifestano contro il sistema politico-finanziario, la precarietà, la disoccupazione al 21%, i tagli determinati dalla crisi, il forte bipolarismo parlamentare, la legge elettorale attualmente in vigore.

A pochi giorni dalle elezioni amministrative e regionali di domenica, che secondo i sodaggi dovrebbero segnare una batosta per il premier Jose Zapatero, i giovani “indignados” hanno occupato le piazze di piu’ di 50 citta’ spagnole. E la protesta, che corre anche sui social network, non sembra placarsi.