ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

isabetta II in Irlanda: il passato è definitivamente sepolto

Lettura in corso:

isabetta II in Irlanda: il passato è definitivamente sepolto

Dimensioni di testo Aa Aa

La prima volta di Elisabetta II al castello di Dublino. È lei la prima sovrana britannica a posare i piedi sul suolo irlandese negli ultimi cento anni, la prima dall’indipendenza dell’isola. Ospite della presidente Mary McAleese, la regina ha partecipato a una cena di gala cui erano presenti anche i leader dei rispettivi governi:

“Questa visita rappresenta il culmine del successo del processo di pace – ha detto la presidente irlandese – È il riconoscimento del fatto che anche se nessuno di noi può cambiare il passato, abbiamo deciso di cambiare il futuro”.

La risposta della regina ha fatto ugualmente riferimento all’importanza storica del momento:

“Con il beneficio del senno di poi ci rendiamo conto che certe cose avremmo voluto farle in modo diverso e altre non le avremo volute fare per niente. Ma è anche vero che nessuno che guardasse al futuro dai secoli passati potrebbe immaginare la forza dei legami che uniscono oggi i governi e i popoli delle nostre due nazioni”.

Nella giornata la regina d’Inghilterra aveva visitato un altro luogo della memoria. Quello stadio di Croke Park in cui, nel 1920, per ritorsione all’uccisione di 14 agenti britannici, le forze di sua maestà trucidarono 30 spettatori di una partita di calcio.