ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ecofin approva la nomina di Draghi alla BCE

Lettura in corso:

Ecofin approva la nomina di Draghi alla BCE

Dimensioni di testo Aa Aa

Il dopo Jean-Claude Trichet ormai sembra delinato. A prendere il posto del lionese alla guida della Banca Centrale Europea sarà Mario Draghi.

Il governatore della Banca d’Italia, dopo aver incassato l’appoggio dell’Eurogruppo, ha superato anche l’esame dell’Ecofin. I ministri delle Finanze europei hanno accettato la sua designazione.

Nato a Roma 64 anni fa, Mario Draghi dal 1984 al 1990 ricopre la carica di Direttore esecutivo alla World Bank. Dal 2002 al 2005 è vicepresidente e membro del management Committee Worldwide di Goldman Sachs. Dal 2006 è il numero uno di Palazzo Koch.

Ora la nomina ufficiale spetta ai capi di Stato e di Governo che si riuniranno il 24 giugno, dopo aver sentito i pareri del Parlamento europeo e del Consiglio direttivo della stessa BCE. Poi Draghi potrà sedersi al piano più alto dell’Eurotower.