ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

DSK nel carcere di Rikers Island. Rischia 74 anni

Lettura in corso:

DSK nel carcere di Rikers Island. Rischia 74 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Rischia fino a 74 anni di prigione il Presidente del Fondo Monetario Internazionale Dominque Strauss-Kahn, attualmente detenuto nella prigione statunitense di Rikers Island.

Bocciata la richiesta della difesa di rilascio dietro pagamento di una cauzione da 1 milione di dollari. La giustizia americana ha definito i capi di accusa – 7 – per aggressione sessuale ai danni di una cameriera dell’hotel di New York in cui soggiornava il politico francese. Il legale di Strauss-Kahn:

“Credo sia importante capire che questa battaglia è appena all’inizio. Siamo convinti e proveremo in giudizio che il signor Strauss-Kahn è innocente. Crediamo che la sua posizione si difendibile, non riteniamo che avesse alcuna intenzione di sottrarsi alla giurisdizione americana. La sua sola intenzione è di pulire il proprio nome”.

La giudice di Manhattan per l’udienza preliminare ha deciso per la permanenza in carcere ritenendo possibile in rischio di fuga e dicendo esplicitamente che quello di Strauss-Khan non sarà un nuovo caso Polanski. Il registra franco-polacco è il solo precedente di estradizione tra Francia e Stati Uniti.