ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mississippi in piena, sbloccate chiuse in Lousiana

Lettura in corso:

Mississippi in piena, sbloccate chiuse in Lousiana

Dimensioni di testo Aa Aa

Corsa contro il tempo negli Stati Uniti per evitare un nuovo dramma a New Orleans, a rischio allagamento.

Il genio dell’esercito statunitense ha aperto le chiuse di Morganza in Louisiana per ridurre la portata distruttiva del Mississippi. Progressivamente saranno inondati 7.770 km/q di campi. Le acque raggiungeranno un’altezza fino a 6 metri ma questo consentirà di salvare le grandi città come la capitale della Louisiana, Baton Rouge.

Le persone da evacuare potrebbero essere fino a 25 mila, le strutture agricole colpite oltre 10 mila. I rifugi sono pronti ad ospitare quasi 5 mila persone.

Non è la prima volta che vengono aperte le chiuse di Morganza: era già successo nel 1973, per evitare che la furia del Mississippi spazzasse via tutto.