ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tokyo, attivisti consegnano petizione alla Tepco contro il nucleare

Lettura in corso:

Tokyo, attivisti consegnano petizione alla Tepco contro il nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

Erano migliaia i giapponesi radunati davanti alla sede della Tepco, in quella che è ormai diventata una regolare protesta del week-end nei confronti della società che gestisce la centrale di Fukushima.

La paura per un eventuale nuovo incidente è tanta e ha spinto molta gente comune ad attivarsi contro il nucleare.

“Sono qui perché ogni giorno sono in ansia: in Giappone ci sono molti terremoti e non si possono mai prevedere eventi di questo tipo”, dice una ragazza di 27 anni.

La tensione è salita quando i dirigenti della Tepco non si sono presentati all’appuntamento preso con gli organizzatori della manifestazione, che volevano leggere una petizione.

La polizia ha poi permesso a cinque di loro di avvicinarsi all’ingresso della sede e di consegnare il documento a un rappresentante della società.