ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: ancora proteste mentre l'esercito si ritira

Lettura in corso:

Siria: ancora proteste mentre l'esercito si ritira

Dimensioni di testo Aa Aa

Ennesimo venerdì di protesta in Siria, mentre l’esercito si ritira dai centri della contestazione. Migliaia di persone sono scese in piazza a Homs, a Damasco e ad Hama per ribadire il loro no al regime.

Le manifestazioni fanno da sfondo all’inizio della ritirata dalla città costiera di Banias. Duemila militari vi erano penetrati sabato per stroncare la contestazione.

Sta terminando anche il ritiro da Deraa dove, il 15 marzo, iniziò la protesta e dove i militari hanno più volte aperto il fuoco sulla folla.

Il governo ha annuciato che si impegnerà nel “dialogo nazionale”. I militanti pro-democrazia hanno comunque lanciato un nuovo invito a protestare.

La repressione in Siria ha fatto almeno 700 vittime, mentre migliaia di persone sono state arrestate.