ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio: domanda in calo secondo l'Aie

Lettura in corso:

Petrolio: domanda in calo secondo l'Aie

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Agenzia internazionale per l’energia ha pubblicato il rapporto mensile in cui stima una domanda internazionale pari a

89,2 milioni di barili al giorno quest’anno, 190.000 barili inmeno rispetto alle precedenti stime. Si tratta della prima revisione al ribasso da quest’estate, motivata, secondo quanto

sottolineano gli analisti dell’Aie, dall’alto costo del greggio e da una ripresa economica mondiale piu’ flebile del previsto.

Un rapporto che ha avuto come effetto immediato un calo del prezzo del greggio. Il barile americano,WTI, conm consegna a giugno ha perso l’1,6% rispetto alla quotazione di mercoledi scendendo a poco piu’ di 96 dollari.

In calo anche il valore del Brent che a Londra é quotato oltre 111 dollari il barile.

E intanto negli Stati Uniti il rischio di chiusura per alcune raffinerie per le alluvioni nel Golfo del Messico non é da escludere.