ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nazismo: condannato John Demjanjuk

Lettura in corso:

Nazismo: condannato John Demjanjuk

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinque anni: il 91 enne John Demjanjuk è stato condannato dal tribunale di Monaco di Baviera a cinque anni di carcere per complicità con i nazisti, nella morte di quasi 28.000 ebrei del campo di prigionia di Sobibor, in Polonia.

Demjanjuk fu uno dei guardiani di quel campo, per sei mesi, nel 1943. Circostanze che l’uomo, apolide di origine ucraina, ha sempre negato. Dagli anni ’50, Demjanjuk viveva negli Stati Uniti, da dove è stato espulso due anni fa. Era uno degli ultimi processi ad ex criminali nazisti: un altro è appena iniziato in Ungheria, a carico del 97enne Sandor Kepiro.