ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: polizia apre il fuoco sui manifestanti a Taez

Lettura in corso:

Yemen: polizia apre il fuoco sui manifestanti a Taez

Dimensioni di testo Aa Aa

La repressione del regime non allenta la presa in Yemen. Le forze di polizia continuano a provocare vittime: tre manifestanti sono stati uccisi a Taez, culla della protesta anti-governativa nel sud del paese, nelle ultime 48 ore.

Il piano dei Paesi del Golfo arabo a favore di una transizione pacifica di poteri, invece, è ancora in stallo.

Secondo alcuni testimoni, le forze dell’ordine sono ricorse ai lacrimogeni e hanno aperto il fuoco per allontanare centinaia di persone che partecipavano ad un corteo sul corso principale della città, a 250 chilometri dalla capitale San’a.

Migliaia di professori hanno preso parte al sit-in davanti alla sede ministero dell’Istruzione per chiedere il rinvio degli esami di fine anno.