ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: assurde accuse di complicità con al-Qaeda

Lettura in corso:

Pakistan: assurde accuse di complicità con al-Qaeda

Dimensioni di testo Aa Aa

Assurde le accuse di complicità e incompetenza. Nella vicenda Bin Laden, c‘è stata piuttosto mancanza di informazione e coordinamento tra servizi segreti, non solo pachistani. E faremo un’inchiesta, ha promesso in Parlamento il primo ministro Raza Youssuf Gilani dopo il controverso blitz dei Navy Seals ad Abbottabad.

“La nostra nazione è unita nella volontà di eliminare il terrorismo dalla nostra terra sacra”, ha aggiunto il premier pachistano, “Il Pakistan non diminuirà i suoi forzi in questo senso ed è determinato a non permettere l’uso del proprio suolo a fini terroristici”.

L’opposizione intanto ha chiesto le sue dimissioni e quelle del presidente Asif Ali Zardari. E per gli Stati Uniti è chiaro: Osama Bin Laden godeva di una rete di sostegno in Pakistan, le cui autorità furono avvertite solo 15 minuti dopo l’inizio dell’attacco al rifugio di al-Qaeda.