ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: almeno 18 morti nella rivolta al carcere speciale

Lettura in corso:

Iraq: almeno 18 morti nella rivolta al carcere speciale

Dimensioni di testo Aa Aa

In Iraq è finita nel sangue la rivolta scoppiata in una prigione speciale di Baghdad.

Almeno 18 i morti, tra cui dieci presunti affiliati ad Al Qaeda, un ufficiale antiterrorismo e alcuni poliziotti.

Secondo una prima ricostruzione l’ammutinamento è scoppiato quando nel corso di un interrogatorio un detenuto si è impossessato di un’arma.

Le forze di sicurezza hanno impiegato diverse ore prima di riprendere il controllo del carcere:

“Come possono aver portato delle bombe dentro il ministero dell’Interno? – commenta un parente di un poliziotto ucciso – Chi ha aperto la prigione? I carcerati hanno anche ucciso l’alto ufficiale”

Tra i prigionieri deceduti c‘è anche Huthaifa al -Batawi, considerato un emiro di Al Qaeda e la mente dell’attacco dell’autunno scorso contro una chiesa cattolica di Baghdad, in cui hanno perso la vita 50 persone.