ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Amnesty, a Misurata commessi crimini di guerra

Lettura in corso:

Amnesty, a Misurata commessi crimini di guerra

Dimensioni di testo Aa Aa

Quelli commessi a Misurata sono crimini di guerra. Amnesty International denuncia l’azione militare dell’esercito di Gheddafi. Nella città ribelle è difficile anche assistere i feriti e salvare vite riferisce invece l’organizzazione Medici senza Frontiere.

Euronews ha ricevuto delle immagini in esclusiva che mostrano l’esplosione di una compagnia elettrica nella parte occidentale della città provocata da due colpi di mortaio, contro i quali i ribelli rispondono con le armi.

“Le truppe di Gheddafi ci hanno visto qui, dentro la centrale, e hanno iniziato a sferrare colpi di mortaio e a lanciare razzi – è la testimonianza di un ribelle di Misurata – tutti gli impianti elettrici hanno preso fuoco così come le auto”.

Le organizzazioni presenti in città descrivono il centro devastato dai bombardamenti. Difficile anche partorire per le donne: scarseggiano personale e luoghi attrezzati.