ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hollywood celebra Sofia Loren

Lettura in corso:

Hollywood celebra Sofia Loren

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquant’anni dopo l’Oscar, Hollywood rende omaggio a Sofia Loren per celebrarne la carriera e lo stile.

Icona del cinema italiano nel mondo è stata la prima attrice a vincere la statuetta con un’interpretazione non in lingua inglese.

La cerimonia si è tenuta al Samuel Goldwin Theater di Beverly Hills.

“La mia è stata una fiaba, ho cominciato muovendo un piccolo passo dopo l’altro, con l’aiuto di mia madre e poi di mio marito. Ho avuto l’opportunità di lavorare in film bellissimi, che mi hanno dato un successo incredibile in tutto il mondo”.

Ad omaggiarla colleghi fan della Loren, tra cui Christian De Sica, Billy Crystal e John Travolta.

Quest’ultimo ha scherzato sul palco con un simpatico omaggio al suo fascino: “Lei è una dea. Il suo viso, il suo corpo, il talento, la passione… Il suo corpo, la voce… Il suo corpo… Ho già detto del suo corpo?”

Durante le riprese del film “Orgoglio e passione” la sua bellezza fece perdere la testa a Cary Grant, che le chiese di sposarlo. Ma, già impegnata con Carlo Ponti, la Loren declinò l’offerta.

L’Oscar arrivò con la magistrale interpretazione de La Ciociara, diretta nel 1960 da Vittorio De Sica.

Un ruolo che era stato rifiutato da Anna Magnani.