ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Socrates: 78 mld di aiuti ma la strada è in salita

Lettura in corso:

Socrates: 78 mld di aiuti ma la strada è in salita

Dimensioni di testo Aa Aa

78 miliardi di euro. Ecco l’ammontare definitivo dell’aiuto richiesto ad Unione Europea e Fmi per il Portogallo. Lo ha reso noto il Premier dimissionario José Socrates che guida il governo in attesa del voto anticipato del 5 giugno.

“Il governo ha trovato un buon accordo” ha detto Socrates, in conferenza stampa accanto al ministro delle Finanze. “E’ un accordo che difende il Portogallo. Ovvio, non ci sono programmi di aiuto finanziario che non siano esigenti. Non è concepibile. I tempi che corrono ci richiedono sforzo e duro lavoro. Nessuno lo dimentichi. Ma conoscendo altri programmi di aiuto estero e dopo tante indiscrezioni sulla stampa il primo dei miei doveri è rassicurare i cittadini portoghesi”.

Il piano di aiuti si svilupperà su 3 anni e punta a ridurre il deficit pubblico portandolo progressivamente al 3% entro il 2013. Una strada, lo ha ribadito Socrates, ancora tutta in salita.