ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: un intervento Fmi complica la situazione

Lettura in corso:

Grecia: un intervento Fmi complica la situazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Sulla ristrutturazione o meno del debito greco é arrivata la mazzata del direttore generale del Fondo Monetario Internazionale. In un intervento reso noto da una catena televisiva ellenica Dominique Strauss Kahn non parla proprio del problema in questione, ma lascia intendere che con i greci é meglio arrmarsi di cautela.

“Nei mesi precendenti l’approvazione del piano di aiuti, dice Strauss Kahn, abbiamo lavorato in maniera sotterranea perché anche ad Atene tutti volevano l’intervento del Fmi, ma Papandreou non poteva chiederlo per ragioni politiche. La prova la prima volta che mi aveva telefonato rimonta alla fine del 2009 chiedondoci di aiutarlo”

Immediata la reazione del ministro delle finanze greche George Papacostantinou che ha ripetuto ancora una volta che la ristrutturazione del debito avrebbe come conseguenza di escludere il paese dai mercati per i prossimi dieci-quindici anni.

E intanto prosegione le manifestazioni di protesta dei pensionati contro il programma del governo che congela gli aumenti